Il Metodo S.E.R.I.C.

Il Metodo S.E.R.I.C. (Metodo Sistemico-Esistenziale per la Rinascita Individuale e Corale)

È un modello da me ideato che integra molteplici metodiche:
  • Modelli di terapie centrate sul corpo (utilizzando alcuni strumenti di intervento come ad esempio il rilassamento corporeo e le fantasie guidate come aiuto a mettersi in contatto con il proprio Sé Personale e Corale);
  • Modello sistemico-relazionale (ogni elemento di un sistema è in relazione con gli altri elementi, e ha una ragione d’essere per la specifica funzione che svolge; comportamenti, ruoli e funzioni diverse concorrono a generare la Proprietà Emergente del sistema, che è una caratteristica superiore alla somma delle funzioni);
  • Modello Antropologico, Analitico Esistenziale (risponde alla consapevolezza del fatto che oggi il disagio psichico ed il disagio esistenziale non possono essere affrontati separatamente l’uno dall’altro, perché questa sarebbe una parziale soluzione o addirittura un fallimento);
  • Modello di Terapia a Seduta Singola (una modalità di fare psicoterapia che ha l’obiettivo di massimizzare l’effetto di ogni singola seduta);
  • Il Protocollo Restart (si basa sulle nuove acquisizioni sul microbiota, organo che controlla ogni nostro parametro fisiologico e il funzionamento di tutti gli organi compreso quelli coinvolti nei processi sull’Asse Intestino Cervello e viceversa).

 

Il Metodo S.E.R.I.C è un intervento breve e mirato a problemi che riguardano le nostre risposte odierne alle ferite che riceviamo e che risultano emotivamente significative rispetto alle varie aree che vanno indagate: quindi malessere Fisico, Psichico ed Esistenziale.

Le risposte che possiamo dare sono circoscritte e legate ad un contesto Individuale e/o Gruppale e si interviene a ogni singola seduta per creare coralità tra le parti personali dell’individuo e nella relazione con gli altri. Per far emergere e affrontare queste tematiche difficili e dolorose, si utilizzano strumenti che fungono da supporto e che aiutano a contattare varie parti e istanze di se stessi.

Come si svolge?

Sostanzialmente si svolge in 5 fasi e sin dalla prima seduta si identifica un obiettivo preciso che il Paziente presenta come il più importante. Possiamo anche chiederlo in maniera precisa o fare delle domande per aiutarci e aiutare ad identificarlo, soprattutto se il paziente presenta tante cose e in confusione tra loro. La durata del trattamento oscilla in media da 4 sedute fino a 15. Il trattamento può essere ripetuto nel tempo se si presentano altre problematiche che non si riesce a trasformare con gli strumenti acquisiti in precedenza.

Le 5 fasi

  1. Esposizione dei fatti o sintomi attuali che hanno portato a chiedere aiuto e collegamento alle ferite del passato come denuncia del male ricevuto (su questa fase si va più lentamente durante la prima seduta e poi abbastanza veloci nelle sedute successive per non rischiare di ripetere all’infinito il lamento per quello che ci è accaduto).
  2. Analisi della risposta psichica che riguarda le nostre risposte reattive alle ferite e quindi non solo tutte le difese adottate dall’Io ma anche i vari comportamenti compresi quelli alimentari e di movimento del corpo che non rispondono a quelli che ci portano benessere Fisico e Psichico.
  3. Definire le principali risposte di odio e di amore verso noi stessi. Rendersi consapevoli di quando ci facciamo del male e di quando ci facciamo del bene. Quando creiamo bruttezza e quando creiamo Bellezza intorno a noi.
  4. Riprendere la ferita e definire una strategia per trasformare le nostre risposte di odio in risposte d’amore.
  5. Acquisizione di alcuni strumenti utili all’autoanalisi e chiusura del trattamento.
In questo periodo di “emergenza” legata alla pandemia e a tutto quello che comportano le difficoltà patologiche e/o la distanza sociale, il Metodo Sistemico Esistenziale per la Rinascita Individuale e Corale (il Metodo S.E.R.I.C.) da la possibilità in poche sedute di individuare tutte quelle risorse interne ed esterne che fanno da supporto alla loro già presente capacità di resilienza e rinascere a nuove risposte d’amore per se e per gli altri.
Dott.ssa Anna Quercia – Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Analitica Esistenziale
1 commento
  1. Antonio
    Antonio dice:

    Complimenti Anna per il rinnovamento esterno del tuo sito corrispondente alla tua creatività e bellezza da creare. Un caro saluto e tantissimi auguri. Antonio Scarcella

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.